Moro Idraulica - Bagno lungo e stretto

COME ARREDARE ...

un bagno lungo e stretto

Bimbo in arrivo ed ecco che la riorganizzazione degli spazi diventa urgente: è quel che è successo ad Alessia e Paolo quando ci siamo conosciuti 3 anni fa. 

La loro esigenza era trovare una soluzione per sistemare la lavatrice nella propria casa delle vacanze di Bordighera. Con l’occasione sono entrati nell'ottica di ristrutturare il bagno ed è da qui che inizia la nostra storia...

Rifare il bagno lungo e stretto con finestra in fondo, inserendo la lavatrice.

Questa la richiesta di Alessia e Paolo per il loro bagno della casa delle vacanze.

Un bagno anni '60 con vasca, in seguito sostituita con una doccia, ma senza grande cognizione di causa e senza l'ausilio tecnologico che si ha oggi a disposizione.

Già dal primo sopralluogo la situazione è risultata abbastanza complicata:

  • non c’era un angolo adatto al posizionamento di una doccia con una profondità standard,
  • il bidet era proprio di fronte alla porta e sotto alla finestra
  • e l’angolo wc/bidet risultava non solo antiestetico, ma anche molto scomodo da usare

Normalmente, in situazioni del genere si prova a proporre di posizionare la doccia in fondo per ridimensionare anche le proporzioni ma, dovendo tenere anche il bidet, la lavatrice non ci sarebbe proprio stata.

Ci sono delle misure standard da rispettare per cui, se il bagno è lungo 290cm, togliamo 70cm di doccia e 140cm per i due sanitari, rimangono 90cm in cui lavabo e lavatrice non possono stare!

Dopo varie prove, abbiamo quindi selezionato due proposte: una più classica e leggermente più economica, con il bidet sempre di fronte ed una più azzardata, di quelle che piacciono a noi!

Per fortuna i clienti hanno scelto quella più azzardata con la lavatrice sotto alla finestra, piatto doccia lungo 90cm subito a sinistra (tagliato a misura sulla profondità a 65cm) e, a seguire verso la porta, wc, bidet e lavabo con un mobiletto profondo 46cm, così che non togliesse eccessivo spazio all'entrata. 

Abbiamo usato il piatto doccia ARTURO della TDA che si può tagliare a misura, il box doccia VOLO della TDA, un soffietto particolare che si chiude completamente nel piatto doccia e non ingombra, i sanitari SFERA 54 della CATALANO e la rubinetteria HOMIX 1000 della GATTONI, un classico sempre disponibile.

Per quanto riguarda i colori, abbiamo privilegato tinte soft, calde ma mai banali anche per i mobiletti (serie JOY della CERASA).

Al posto di usare un anonimo laminato bianco, abbiamo optato per un nuovo laminato materico effetto legno che si abbinasse alle piastrelle di pavimento e rivestimento e rendesse il tutto armonico. 

La doccia, tutta rivestita in un mosaico particolare fatto a listarelle, diventa così un importante elemento di decoro.

HAI UN BAGNO LUNGO E STRETTO?

Se la risposta è si, contattaci, avrai a tua disposizione la consulenza di un team di esperti.

Paolo, a distanza di tre anni dal lavoro, è contento che il suo progetto sia stato pubblicato. Noi ne siamo orgogliosi, lo riteniamo un bagno semplice, pratico e funzionale, come piace a noi.


SCRIVICI

SE ANCHE TU SEI IN CERCA DI ISPIRAZIONE PER IL TUO BAGNO

Moro Idraulica